Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Luca Nannipieri sbarca all’estero. Lodi dalla Francia

Luca Nannipieri si è imposto all'attenzione pubblica per la sua attività editoriale su Panorama e Il Giornale e per la rubrica in più di 30 puntate al Caffè di UnoMattina su RaiUno

Condividi su:

Il critico d'arte Luca Nannipieri, oltre ad essere premiato al Gran Galà Arte Cinema Impresa durante l'ultima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, è stato ora riconosciuto dal prestigioso portale d'informazione francese DavinciPost come uno dei più importanti critici d'arte italiani e uno dei più mediaticizzati ("un des plus importants critique d'art italien et un des plus médiatisés"). 

Da poco uscito con un saggio critico, pubblicato da Giorgio Mondadori, dedicato alle vittime della mafia e all'installazione d'arte dell'artista internazionale Gianfranco Meggiato, Luca Nannipieri si è imposto all'attenzione pubblica per la sua attività editoriale su Panorama e Il Giornale e per la rubrica in più di 30 puntate al Caffè di UnoMattina su RaiUno incentrata sul patrimonio storico artistico in rovina. 

Il suo ultimo libro, uscito in queste settimane, "Il grande spettacolo dell'arte", dopo le presentazioni di Venezia, Siracusa, Bari, Pisa, Cascina, San Miniato, viene discusso anche a Pietrasanta (11 ottobre), Firenze (18 ottobre), Lucca (24 ottobre), Pisa (25 ottobre), Milano (27 ottobre), Seravezza (28 ottobre), La Spezia (9 novembre), Bergamo (10 novembre), poi ancora Pescara, Prato e altre città, da luoghi museali come il Noto Museum di Siracusa, il Camec di La Spezia, l'Auditorium della Vallisa di Bari a luoghi esclusivi di lusso come il Four Seasons di Milano. 

Condividi su:

Seguici su Facebook